Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Turismo cultura
I luoghi notevoli di Borgo San Lorenzo

I LUOGHI DI BORGO SAN LORENZO

Torna all'elenco dei luoghi di Borgo San Lorenzo

 

Corso Matteotti con la Torre dell'Orologio a Borgo San Lorenzo. Foto di Massimo CertiniCentro storico

In posizione privilegiata rispetto ad altri comuni, sin dal II secolo a.C. Borgo San Lorenzo fu un importante insediamento romano sulla principale direttrice viaria Nord-Sud.  

 

Dopo essere appartenuto agli Ubaldini e al Vescovado fiorentino, assunse l’aspetto tutt’oggi individuabile solo nel 1315 con la costruzione della cinta muraria.  

 

Di forma quasi rettangolare, era attraversata da due arterie principali: Firenze-Marradi e San Piero-Vicchio, che si incontravano nella Piazza dell’Orivolo, oggi piazza Cavour.  

Porta Fiorentina a Borgo San Lorenzo. Foto di Massimo CertiniDelle mura trecentesche restano poche  tracce  che  si  possono osservare in via S. Martino e due porte: Porta Fiorentina in fondo a Malacova (via Mazzini)  e quella della Torre dell’Orologio, in piazza Cavour, dove si trova anche una loggetta trecentesca, costituita da eleganti colonne ottagonali sulle quali poggia una volta a crociera, riaperta nel 1997 dopo un sommario restauro eseguito senza infamia e senza lode.  

Fulcro del Centro Storico è piazza Garibaldi su cui prospettano gli edifici più rappresentativi del potere politico e religioso: il Palazzo dei Podestà e la Pieve di San Lorenzo.

A poca distanza il Palazzo Comunale.

 

© Notizie  e foto tratte da il volume "Il Mugello" di Massimo Certini e Piero Salvadori (ed. Parigi & Oltre, Borgo San Lorenzo, 1999)
Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408