Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Articoli
Società - Sport
La scuola media "Giovanni della Casa"
campione regionale femminile di calcetto

Le ragazze del prof. Franco Frandi hanno portato a Borgo San Lorenzo la coppa di campionesse regionali nel calcio a 5 femminile. Dopo aver trionfato durante le fasi provinciali, battendo le scuole medie di Scarperia (8-0), Torricelli di Firenzuola (6-2), Santa Marta Firenze (12-1), Paolo Uccello Firenze (4-1), nella fase regionale hanno battuto la Spinelli di Prato (5-2). Chi mai si sarebbe immaginato che saremmo arrivate così in alto?, dicono felicissime le ragazze borghigiane. Così il 10 maggio scorso, in quel di Piombino, hanno disputato la finale regionale, battendo la scuola media di Marina di Massa per 3 a 0, e, laureatesi campionesse regionali, contano che il Coni dia loro la possibilità di partecipare alla fase interregionale.

Ecco le campionesse, nella foto. In piedi, da sinistra, Valentina Stefani, Anna Luigia Scialpi, Ilaria Capecchi, Chiara Salvatore, Irene Guidotti (capitano), Marta Giampieri e Tamara Parigi; accosciate, da sinistra: Claudia Calzolai, Francesca Parrini, Valentina Cipriani, Silvia Vozza e Mariella Megli. La squadra era formata anche da Irene Francini, Alessia Pemoni, Francesca Giannoni e Veronica Gaudino.

Ed ora la parola al mister, ovvero al prof. Frandi, con alcune domande confezionate dalle stesse giovani atlete.

Perché la scuola ha deciso anche quest'anno di partecipare ai tornei scolastici di calcio a 5 femminile? "Perché c'è sempre una maggiore richiesta di praticare questo sport, anche da parte delle ragazze". Pensava, dopo la prima vittoria, di vincere le regionali? "Sì, questa convinzione è maturata dopo la vittoria nella finale provinciale". I risultati delle prime partite sono stati molto positivi: qual è il segreto di queste vittorie? "Il segreto per vincere è giocare divertendosi. Vivere l'attività sportiva non in maniera ossessiva, ma cercando di divertirsi." E' stato il Coni ad aver organizzato queste partite. Ne è stato soddisfatto? "Sì -conclude Frandi-, ma qualche anno fa c'era maggiore organizzazione".

 

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, maggio 1999
Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408