Link alla Homepage

Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Articoli
spettacolo
GIUSEPPE MECOCCI: NUOVO INSEGNANTE DI DANZA JAZZ ALLA DANCE THEATRE SCHOOL

Passi di danza, di alta classe

Nei camerini c’è un giovane seduto, che ride e scherza con alcuni adolescenti. Poi è ora di ballare, ed entrano tutti insieme nella saletta con il parquet. L’umore è completamente cambiato, ed il maestro fa sul serio. Non è severo, ma ben concentrato e pronto a riprendere ogni mossa, plié o tendus di ognuno dei suoi allievi. I ragazzi stanno sull’attenti, concentrati per tutta l’ora, pronti a cogliere ogni sua osservazione o rimprovero. Nei loro occhi non c’è timore, ma sfida ed ammirazione per un maestro che, quando danza, sprizza da ogni poro passione, fascino e tanta grinta.

Si chiama Giuseppe Mecocci, il nuovo insegnante di danza Jazz alla Dance Theatre School, fondata da Jane Lawton nel 1988 a Borgo San Lorenzo. Un giovane talento fiorentino, che sta portando nel Mugello un alto livello di professionismo, tanta esperienza ed una buona disciplina.

Giuseppe si avvicina alla sua vera passione, la danza, fin da giovanissimo. Frequenta per alcuni anni la S.A.D., Scuola Accademica Danza, con Maria Rosa Villoresi, passa alla scuola del Centro Studi Danza di Firenze, allenandosi con Cristina Bozzolini e Lilia Bertelli, ed approda infine alla Scuola “Hamlyn”, dove si diploma, nel 1993, con il metodo “Cecchetti” dell’I.S.T.D. di Londra. Dal diploma ad oggi intraprende una carriera di tutto rispetto, diventando ballerino televisivo e di teatro. È membro della compagnia di Micha Van Houcke –ex assistente di Maurice Bejart – danza nel cast dello spettacolo “Un omaggio a Fred e Ginger”, con Raffaele Paganini e Steve La Chance, è ballerino nel programma di RAIUNO “SCOMMETTIAMO CHE?”. In tutti questi anni gli capita di insegnare in qualche scuola fiorentina, ma solo saltuariamente, per sopperire la supplenza di qualche maestro.

Poi da gennaio 2003 il grande salto, dalla professione di ballerino alla professione di maestro. Giuseppe capisce di aver tanta esperienza alle spalle, una grande passione per la danza, e decide di trasmettere le sue capacità ed il suo bagaglio di esperienza ai più giovani.

È così che approda alla Dance Theatre School, portando una ventata di entusiasmo e di professionismo.

Impegnato in ben cinque corsi – Senior Moderno, Junior Moderno, Elementary Jazz, Intermediate Jazz, Adulti Principianti e Fisico Informa – Giuseppe sta dando grande prova di preparazione e serietà. Svolge il suo lavoro caparbiamente, con costanza e giusta motivazione, ma, quel che è più importante, riesce a trasmettere tutto il suo impegno e la sua passione agli allievi. “Lavorare con i ragazzi è fantastico” ci racconta: “Cerco di dare loro il massimo, in modo da ottenere anche da loro il massimo. Ciò non vuol dire necessariamente farli diventare ballerini professionisti, ma fare di tutto per portare, ognuno di loro, nelle condizioni di poterlo diventare”. All’inizio era stato accettato dai ragazzi con un po’ di titubanza e diffidenza, anche perché ha un modo di approcciarsi completamente diverso dalla precedente insegnante di Jazz, ma poi il suo fascino e la sua esperienza, coronato dal fatto di essere un ballerino, in una disciplina dominata da donne, hanno vinto su tutto, e già a pochi mesi dal suo arrivo, il rapporto tra lui e gli allievi è diventato più intimo e personale: “Cerco concentrazione e motivazione in ognuno di loro, così da migliorare loro ma anche me stesso”. Il rapporto con le altre due insegnanti – Jane Lawton e Silvia Andretta - invece, è stato subito molto positivo. “Abbiamo lo stesso modo di porsi con i ragazzi, ed all’inizio mi hanno aiutato molto per farmi accettare dal gruppo, soprattutto dai più piccoli”.

In Mugello Mecocci lo si è visto sul palco di recente, in occasione delle due serate di “teatro&danza”. Il maestro di jazz ha preparato due balletti, sulle musiche di Michael e Janet Jackson, con i gruppi di Elementary ed Intermediate Jazz., e ha danzato con i suoi allievi più grandi.

O.C.

In foto: una delle ballerine del corso Junior Moderno, con il maestro Giuseppe Mecocci         

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, marzo 2003

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408