Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Articoli
Dibattiti

DIETRO LA LAVAGNA

Mugello denuclearizzato... 
Ma che vuol dire?

Di recente il Comune di Borgo San Lorenzo ha rinnovato e accresciuto di numero i cartelli stradali che segnalano i nomi delle diverse località. Iniziativa lodevole e necessaria, salvo che per un aspetto: ai confini del territorio comunale, ai cartelli con la scritta "Borgo San Lorenzo" è stato fatto rifare anche il cartello bianco sottostante che segnala come Borgo sia "Comune denuclearizzato, Del. CC. 18-1-1984" (per chi non riesce a tradurre le abbreviazioni diciamo che la decisione fu presa con delibera del consiglio comunale il 18 gennaio1984).

Forse quei pochi soldi per rifare anche quel cartello si potevano davvero risparmiare: il 1984 è lontano, e quel brutto "denuclearizzato" (quasi che il territorio borghigiano un tempo fosse stato "nuclearizzato") appartiene ad una stagione storica e politica ormai superata, quella dei blocchi Usa-Urss, della corsa agli armamenti, dei Comitati per la pace 'usati' dalla sinistra. Nel frattempo è caduto anche il muro di Berlino, potevano cadere senza rimpianti anche certi cartelli che, crediamo, la gran parte di coloro che passano per le strade e li leggono, neppure più ne comprendono il significato.

Per questo, timidamente, avanziamo una proposta: perché gli amministratori dei comuni mugellani non decidono di rimuoverli tutti? Compresi quelli che, al "comune denuclearizzato" hanno aggiunto un pretenzioso "che opera per la pace", che letto così fa perfino un po' sorridere.

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408