Link alla Homepage
Menu

Copertina  il filo gennaio-febbraio 2009
La copertina del
mese
GLI ARTICOLI
ANNIVERSARI

TRE  ASSOCIAZIONI CENTENARIE NELLA PIEVE DI S. LORENZO

Fortis, 100 anni 

Si moltiplicano gli eventi per festeggiare il centenario della Fortis Juventus di Borgo San Lorenzo. L’appuntamento più importante sarà mercoledì 11 marzo in Vaticano, dove la Società parteciperà all’udienza del Santo Padre. E nell’occasione al Papa sarà donata una maglia biancoverde, con la scritta “Benedetto XVI”. Pochi giorni prima altro evento importante: domenica 8 marzo prossimo, nella Pieve di Borgo San Lorenzo, durante la Santa Messa delle 10, il pievano don Giancarlo Corti si troverà ai lati dell’Altare Maggiore due Associazioni che tagliano il traguardo del secolo: l’A. S. Fortis Juventus 1909 e la Schola Cantorum “Santa Cecilia 1909”. Un evento questo più unico che raro nella storia associativa borghigiana, evento che si aggiunge a quello, avvenuto due anni orsono, sempre nella Pieve di Borgo San Lorenzo, con una terza associazione centenaria, il Club Ciclo Appenninico 1907, che molto probabilmente sarà presente anch’esso con il suo labaro a questa cerimonia. E’ questo un vanto ed un onore per la nostra cittadina, poiché è una delle rarissime su tutto il territorio nazionale che annovera queste Associazioni secolari, segno evidente di una profonda cultura, di alti sentimenti e di volontà organizzativa.

Curioso notare come alcuni componenti della Società Corale, lo stesso anno (1909) facevano parte anche del consiglio direttivo della Fortis Juventus, come il Maestro Edoardo Storai, del consiglio direttivo del Club Ciclo Appenninico come Pietro Caiani, e Dino Chini che fu presidente della stessa Fortis Juventus nel 1914. Cantare le lodi al Signore e fare sport doveva essere un binomio davvero gratificante per tutti questi amici che vivendo in un piccolo paese trovavano il modo e il tempo per la socialità, solidarietà, la sportività e la religiosità. Ecco perché domenica 8 marzo 2009 è un giorno “storico” per Borgo San Lorenzo. Dopo la Santa Messa, verso le ore 11,15 dirigenti, giocatori, soci e sportivi dell’A.S. Fortis Juventus 1909 unitamente alle Autorità, si porteranno nella sala del Consiglio Comunale dove il Sindaco Giovanni Bettarini con la giunta comunale consegnerà un attestato alla presidenza per i cento anni della società biancoverde. Tutti gli sportivi borghigiani sono invitati ad essere presenti a questa significativa pagina culturale e sportiva della nostra cittadina.

Aldo Giovannini

 

Foto n.1° -

La Fortis

Una squadra dell’A. S. Fortis Juventus 1909 nel campionato di 2 Categoria 1962/1963; una delle centinaia e centinaia di immagini che andranno a corredo del ponderoso libro sul centenario. Da sinistra in piedi, Paolo Poggini, Elvio Pesaresi, Giangiacomo Castri (Presidente), Mario Poggini, Paoli, Serafini, Innocenti, Granchietti, Catarzi, Aldo Lavacchini (dirigente), Alessandro Rossi; accosciati da sinistra, Nencioli, Marescotti, Boretti, Giannelli, Setti, Cerbai.

 

Foto n.2°-

Società Corale di Borgo San Lorenzo

La Società Corale di Borgo San Lorenzo fondata nel 1909 composta in quell’epoca da solo voci virili. Ne facevano parte anche alcuni i dirigenti dell’A. S. Fortis Juventus (il liberale Maestro Edoardo Storai al centro), della Velox (il cattolico Luigi Bonchi, terzo a destra nella seconda fila) e del Club Ciclo Appenninico (il socialista Pietro Caiani, il primo seduto da destra)

 

Per festeggiare il centenario bianco-verde

Un centenario è un centenario, e al di là di quello che sarà il risultato finale del campionato di “Serie D” in corso era sacrosanto che qualcosa si facesse per celebrare degnamente questa significativa ricorrenza, non soltanto sportiva ma anche civica,  visto e considerato che all’interno dell’A. S. Fortis Juventus 1909, come dirigenti e giocatori prima, soci e sportivi poi, non c’è famiglia borghigiana che non abbia avuto un congiunto in seno alla società biancoverde. Così è stato costituito un Comitato pro-tempore così composto; Prof. Franco Frandi assessore allo Sport (Responsabile Operativo); Aldo Giovannini (Coordinatore Comitato); Franco Sargenti e Alessandro Zuffanelli  (collaboratori); Piero Casati, Euro Santilli, Paolo Zanieri, Francesco Noferini e Luigi Banchi (Annullo Filatelico); Aurelio Appariti, Bruno Zeni, Enrico Lapucci, Mauro Madioni e Guido Cassigoli (Organizzazione eventi e manifestazioni); Pier Luigi Naldi e Pier Luigi Squilloni (Ricerca domicilio ex giocatori); Marcello Banchi, Pierluigi Squilloni, Euro Santilli e Luciano Sgai (Coordinamento con l’A. S. Fortis Juventus 1909); Aldo Giovannini, autore e Fabrizio Paoli, consulenza ricerche (Libro sul Centenario). Sono state gettate le basi per alcune manifestazioni e cerimonie civili e religiose, alcune delle quali già realizzate o in programma, come la consegna dell’attestato di “Testimonial Telethon 2008” alla società biancoverde e la consegna del “Premio Internazionale le Velò – l’Europa per lo Sport” a Villa Il Palagio a Scarperia. Aldo Giovannini 

  

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, gennaio-febbraio 2009

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408