Link alla Homepage
Menu

Copertina gennaio 2008
La copertina del mese
GLI ARTICOLI
LE NOSTRE INIZIATIVE

MOSTRE - INCONTRI - SOLIDARIETA'

Goccia, un primo bilancio

E’ doveroso fare un bilancio dell’iniziativa “Una goccia nell’oceano”, promossa dall’associazione “Il Filo”,  insieme a Misericordia, gruppo Scout, Terz’ordine Francescano, Progetto Agata Smeralda e Fratres.

Alcuni dei ragazzi che hanno allestito il loro piccolo mercatino di solidarietàSiamo infatti convinti che quando si promuovono iniziative finalizzate alla raccolta di fondi sia molto importante dar conto di quanto viene raccolto, e soprattutto di come i fondi vengono impiegati. Ancora un resoconto esatto non è possibile, perché il mercatino di dicembre si è chiuso di recente. Attenderemo il  ritorno a casa del gruppo che tra gennaio e febbraio si recherà nuovamente a Calcutta, portando direttamente i soldi raccolti durante il 2007, per descrivere nel dettaglio, pubblicandolo su queste pagine, l’utilizzo dei fondi dello scorso anno, quanto raccolto e portato quest’anno e a che cosa è stato finalizzato. Una prima cifra comunque possiamo fornirla: il “mercatino dell’usato” ci ha consentito di raccogliere ben 5060 euro, una somma davvero ragguardevole e inattesa. Tanto che stiamo ipotizzando di riproporre a breve questa iniziativa (vedi sotto...)

Foto di gruppo per i soci del Photo Club Mugello presenti all'inaugurazione della mostraIntanto è doveroso ringraziare tutti quelli che hanno dato una mano e contribuito alla buona riuscita di tutte le iniziative. Anzitutto le persone che hanno lavorato all’allestimento dei mercatini e delle mostre, e che hanno coperto i turni di apertura. Poi coloro che, per il mercatino dell’usato, hanno donato materiali, e un grazie va anche alle tantissime persone che ci hanno fatto visita acquistando qualcosa.

Un ringraziamento anche agli artisti-artigiani-creativi che ci hanno messo a disposizione le loro opere per il mercatino di dicembre, questa volta dedicato agli oggetti da regalo creativi. E un grazie, infine, a tutti quelli –aziende ed enti pubblici che ci hanno dato sostegno, piccolo o grande: in primo luogo il proprietario dell’ex-cinema Martinelli che da tre anni ci mette a disposizione, in modo del tutto gratuito, i locali: poi la Banca del Mugello – Credito Cooperativo, la Cooperativa Della Casa, la Vaas Computer, la sezione soci della Coop di Borgo San Lorenzo; e gli enti che ci hanno dato il patrocinio, Cesvot, Comune di Borgo San Lorenzo e Comunità Montana del Mugello-

Un momento dello spettacolo di Cristiano Neri“Una goccia nell’oceano” non è soltanto mercatini e raccolta di fondi a fini di solidarietà. In questi tre anni ha cercato di proporre anche occasioni di incontro e di cultura. Così anche quest’anno.

L’iniziativa più apprezzata e visitata è stata senz’altro la “prima” del Photo Club Mugello: una trentina di appassionati fotografi mugellani che hanno messo in mostra le loro opere, spesso davvero belle. Una sorpresa piacevole per i tanti visitatori, che hanno espresso il loro plauso. E di grande qualità è stata la mostra di arte contemporanea “Cuore”, di Franco Scuderi. Artista che abita da anni a Polcanto, e che è noto ed apprezzato soprattutto all’estero, in particolare in Germania e Stati Uniti, dove sue opere sono presenti in musei, esposizioni e luoghi pubblici. Terza mostra, piccola ma significativa, quella dedicata ai 20 anni del Filo, che attraverso pagine, documenti e copertine ha ripercorso la storia e le motivazioni del giornale.

La mini-mostra per i 20 anni del nostro giornalePoi gli incontri: anzitutto quello che ha messo a confronto alcune associazioni di volontariato della zona, che hanno condiviso esperienze, valutazioni e analisi circa la situazione del fare volontariato oggi. Poi l’incontro tra chi in passato si è recato e chi si recherà prossimamente nei centri di madre Teresa a Calcutta. E ancora, gli incontri sul Nepal, sull’attività del PhotoClub, sull’esperienza del “Filo”.

La mostra di arte contemporanea "Cuore", di Franco ScuderiMa una nota particolare va dedicata al pomeriggio di domenica 16: un pomeriggio di festa e di emozione. Di festa, per i canti e le musiche, e per l’allegria del gruppo di amici del “Girasole”; e di emozione, per la performance di  Cristiano Neri, che si è esibito in uno spettacolo di Dance Ability, coinvolgente e di grande levatura. E Cristiano, dopo lo spettacolo, seduto sulla sua carrozzina, ha detto parole toccanti, un messaggio di speranza e di amore alla vita davvero commovente.

 

IL MERCATINO DELL’USATO

Il mercatinoVisto il grande successo dell’iniziativa, e dell’apprezzamento riscontrato, con tanta gente che anche in questi giorni ha chiesto “quando lo rifate?”, e che si è offerta di portare materiale usato in dono, stiamo verificando la possibilità di riproporre il “mercatino dell’usato”, entro breve.

Sul prossimo numero saremo più precisi, ma fin d’ora invitiamo tutti a pensare di “svuotare le cantine”, a donare materiali che sono nelle case a prender polvere. In questa iniziativa è importante il “passa-parola”: fate sapere ad amici, vicini di casa, colleghi di lavoro, di questa opportunità. Che fa bene a tanti: alle persone che ci porteranno i materiali (perché avranno l’opportunità di ‘liberarsi’ da oggetti, arredi, attrezzi non più utilizzati, e con uno scopo di solidarietà), alle persone che li acquisteranno (perché davvero con poco potranno reperire cose a loro utili), all’ambiente (perché si favorisce il riuso e si diminuisce lo spreco di risorse e l’uso delle discariche), e infine a coloro ai quali saranno destinati tutti i fondi raccolti con la vendita.

Chi ha materiale disponibile, o è interessato a collaborare, ci contatti! Scrivendo a info@ilfilo.net, oppure telefonando al 333-3703408.

 

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, gennaio 2008

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408