Link alla Homepage
Menu


La copertina del mese
GLI ARTICOLI
temi sociali

Liceo, quel divieto incomprensibile

Gentile Direttore,

le invio queste poche righe per portarla a conoscenza di un episodio avvenuto in occasione della morte del Comandante Luigi Biagioni, il cui figlio frequenta la quinta liceo scientifico.

Per il funerale del padre del loro compagno di classe, gli studenti non hanno avuto il permesso dal Preside Prof. Pansino di uscire prima da scuola, in modo da poter essere vicini al loro amico in un momento così doloroso. Non avendo avuto il permesso, pur richiesto correttamente il giorno prima, gli studenti hanno  deciso di non andare a scuola il giorno del funerale, in modo da poter essere presenti alle esequie. Il giorno seguente si sono presentati con la giustificazione che, incredibile a dirsi e a credersi, non è stata accettata dal Preside, che ha accusato la classe di aver fatto una forca di massa.

La cosa che io mi chiedo è : ma la scuola che senso ha se viene scollata dalla vita reale, se viene mantenuta asettica e distante dal senso comune delle cose. Rischia di perdere la linfa vitale delle emozioni e del sentire le cose che contano anche con il cuore: ma la poesia e la letteratura , che stanno tanto a cuore al Preside Pansino, nascono proprio da questi sentimenti, o sbaglio?

Bravi ragazzi, avete fatto la scelta giusta, mi meraviglia il fatto che  Preside e Professori ( che a loro volta pare non abbiano avuto il permesso di assentarsi) non siano stati adeguatamente al vostro fianco.

Spero di ricevere una smentita sulle pagine di questo giornale. Ne sarei davvero felice.

                                                                                  Lettera firmata

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, marzo 2008

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408