Link alla Homepage
Menu

Copertina luglio-agosto '08
La copertina del mese
GLI ARTICOLI
scuola e dintorni

BELLA INIZIATIVA DELLA SCUOLA PRIMARIA

A Luco si impara con arte

Bambini al lavoroDa diversi anni ormai gli insegnanti della scuola primaria di Luco hanno scelto di legare l’attività didattica all’ambiente socio-culturale del paese e del suo territorio, approfondendo la conoscenza delle opere d’arte presenti a Luco, con l’intento di formare nei ragazzi una sensibilità e un interesse in grado di assicurare il rispetto e la salvaguardia del patrimonio culturale e naturale del territorio.

Nell’anno scolastico 2006-2007 le  classi 4^ e 5^ hanno “scoperto” una piccola cappella situata lungo le mura perimetrali dell’antico Monastero Camaldolese (ex-Ospedale del Mugello), che contiene un affresco (“Noli me tangere”) di autore ignoto del ‘500. Da qui è iniziato un lavoro di approfondimento della tecnica dell’affresco. Abbiamo invitato a scuola un esperto, il dott. Papi che è stato per lungo tempo il responsabile dell’Istituto del Restauro di Firenze e che ha fatto conoscere ai ragazzi il segreto di questa antica tecnica pittorica, l’uso dei pigmenti naturali.

Alcune opere dei giovani artistiDopo la visita al Museo di S. Marco di Firenze per vedere gli affreschi del Beato Angelico, i ragazzi erano pronti a tentare l’impresa: realizzare un piccolo affresco. Mentre Carlo Landi, “maestro muratore”, preparava pazientemente la base, i ragazzi lavoravano al loro bozzetto (spolvero). Pigmenti naturali, pennelli,attenzione, pazienza e tanta emozione. Il risultato davvero soddisfacente!

Quest’anno le classi 4^ e 5^ hanno lavorato sul quadro di Santi Pacini, “La pietà di Luco”, situato sopra l’altare maggiore della chiesa di Luco. Ne abbiamo scoperto la storia legata sempre al Monastero Camaldolese, alle monache che fecero eseguire il quadro originale ad Andrea del Sarto nel 1524. I ragazzi si sono documentati consultando testi e pubblicazioni sulla storia del quadro, hanno cercato di riprodurne alcuni particolari, don Savino ci ha aperto la chiesa più di una volta. Poi finalmente a Palazzo Pitti per vedere “La pietà di Luco” di Andrea del Sarto nella Galleria Palatina.

Gli insegnanti ringraziano tutte le persone che in questi anni hanno dato con entusiasmo la loro disponibilità a collaborare con la scuola, mettendo a disposizione dei ragazzi e dei docenti professionalità, conoscenze, tempo. Tutto ciò contribuisce fare della scuola una realtà sempre più integrata nel tessuto sociale del paese.

Gli insegnanti della scuola primaria di Luco

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, luglio-agosto 2008

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408