Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Articoli
Chiesa
TANTE LETTERINE DEI PICCOLI BARBERINESI AI RE MAGI

Se Barberino
scrive a Gesù Bambino

Ormai per Barberino è una consuetudine: ogni anno arrivano i Re Magi, prima in piazza, poi in chiesa, nella Pieve di San Silvestro. Ed è una vera festa. I bambini consegnano ai Re Magi le loro letterine, e qui riportiamo le loro semplici, profonde, commoventi richieste.

Cari Magi, spero che questa lettera la porterete a Gesù, che anche lui leggerà con amore i miei auguri di Natale.

Caro Gesù grazie per avermi creato. Vorrei che tutti i bambini avessero un nonno.... che ci sia la pace in tutto il mondo, che non si soffra più la fame e che tutti i bambini abbiano una famiglia.

. . di regalo vorrei Emilio-laser e qualche caramella. Ti ringrazio per il dono della vita che mi hai dato per la mia famiglia e per quello che ho. Aiuta i bambini sofferenti ...

Caro Gesù bambino, io di regali ce ne avrei tanti, ma quello che vorrei che la mia mamma invitasse sempre le mie amiche e non mi dicesse mai di no ...

Caro Gesù bambino io sono tanto buono e vorrei un giocattolo robot che si pigia un bottone e fa la capriola e può parlare e può tirare i pugni.

Caro Gesù sono stato buono vorrei tu mi portassi il gioco dell'oca con un segnalino rosso uno blu uno marrone e uno verde.

Caro Gesù Bambino vorrei che tutti i bambini siano accolti come un dono d'amore, che le case non crollino più, che le persone che immigrano in Italia possano tornare nei loro paesi dai parenti che hanno lasciato.

Io vorrei che i dottori trovino un modo per guarire i bambini ammalati come il mio fratellino che è ammalato di diabete.

Io vorrei il calcetto e la pista delle marionette.

Cari Re magi, ma non vi fa caldo con tutti quei vestiti? Sono contento che siete passati a Barberino, portate a Gesù i miei auguri e il mio affetto

Caro Gesù, io vorrei il castello del Re, e la gioia per tutto il mondo. Proteggi tutti i bambini del mondo che sono nella fame.

Cari Re magi, posso dirvi il mio desiderio? Io vorrei vedere Gesù Bambino ma visto che non posso lo potreste fare voi per me?

Caro Gesù, io voglio che tu resusciti anche i Re magi che ti portano tutte queste lettere. Che tu porti doni anche ai bambini che stanno dove c'è la guerra, ti prego per quelle persone che hanno avuto un incidente, per tutti i nostri morti, per i soldati perché non sparino più ad altri uomini anche se sono nemici, per gli assassini perché conoscendo te smettano di uccidere

Caro Gesù ti voglio tanto bene, ti prego per tutti quei bambini che non hanno il babbo e la mammaÁ ti prego per la Lilli, per le tre tartarughine che sono in letargo e per il mio pesce rosso che è morto.

Caro Gesù, l'anno scorso ti avevo chiesto di far guarire una mia amica che era molto malata, ma lei è morta. Ora io ti prego per la sua mamma e il suo babbo, perché non credano che Dio è cattivo.

Ti prego che tu mi faccia fare i compiti volentieri

Caro Gesù ho 12 anni ti devo chiedere un favore per la mamma che deve fare una cura. Dopo non potrà avere più bambini. Il babbo dice sempre che "Niente è impossibile a Dio", allora io ti prego perché possa nascere un fratellino o una sorellina. Grazie.

Caro Gesù Bambini ti chiedo la spada di Sandokan, la corda dei cow-boy e un anello d'oro per la mia amica. custodisci la mia famiglia i miei cricetini e a tutti gli animali creati da Dio.

Caro Gesù, come ti và la vita? Io sto bene grazie. Vorrei che tu stessi accanto alla mia nonna in cielo. Ti ho visto nella capannuccia con tutta la paglia, ti mando un bacino come quelli che butto a Gesù grande in camera mia.

Caro Gesù portami per favore lo yo-yo, tu sai com'è fatto e tu sai che mi piace tanto; vorrei diventare un militare per fare del bene quando sarò morto fammi essere un angelo insieme a te.

© il filo, gennaio 1999

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408