Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Articoli
chiesa

LA BANDA “G. SAVOI” HA SUONATO DAVANTI A GIOVANNI PAOLO II

Palazzuolo dal Papa

Ventun anni fa, a Palazzuolo Sul Senio, rinasceva la Banda Musicale dopo circa 15 anni di inattività.

Nata oltre 170 orsono, nel 1835, la Banda,  sia a livello musicale che sociale, vede raggiungere i suoi livelli massimi proprio dopo il 1981, anno della ricostituzione del complesso.

Attualmente  formata da  quasi quaranta esecutori, il gruppo, che ha al suo attivo oltre 400 esecuzioni pubbliche in tutta Italia, 8  tournée di Concerti all’Estero (Jugoslavia 1984 – Cecoslovacchia  1991 - Croazia 1996 e 1998, Francia 1989-2001-2001 e Svizzera 2002) mercoledì 4 settembre ha portato a termine una nuova impresa, che si è rivelata davvero indimenticabile: l’Udienza con il Papa nell’Aula Nervi in Vaticano.

Accompagnata dal Sindaco di Palazzuolo, Andrea Casini, che ha partecipato alla manifestazione seguendo personalmente la Banda a Roma, nella  Sala Nervi, stracolma di persone provenienti da tutti il mondo, il nostro gruppo musicale, diretto impeccabilmente dal Maestro Renato Soglia,  ha eseguito il suo repertorio accompagnato, ad ogni esecuzione, da scroscianti applausi.

Quando il Santo Padre, al microfono, ha citato e salutato la Banda di Palazzuolo, gli esecutori hanno intonato con i loro sfavillanti strumenti l’Inno alla gioia di Ludwig van Beethoven: esecuzione che ha letteralmente entusiasmato il pubblico, che ha manifestato  il proprio gradimento con una lunghissima ovazione.

Grandissima, immensa la soddisfazione di tutti musicisti, del Maestro e del Sindaco quando si sono potuti avvicinare a Papa, stringergli la mano:  l’emozione da parte di tutti era altissima: forse nessuno avrebbe mai pensato di poter raggiungere obiettivi tanto grandi con la Banda di un piccolissimo paese.

Obiettivi raggiunti grazie alla professionalità ed alla bravura di Renato Soglia ed alle sue innate doti imprenditoriali e comunicative, che, grazie ai contatti che ha sia in Italia sia all’estero con altri ensemble  musicali, ha avuto l’occasione di conoscere il Signor Nicola Pennacchioni, Presidente della Banda di Castelnuovo di Porto (Roma) che ha organizzato nei minimi dettagli tutta la giornata romana della Banda di Palazzuolo.

Al termine dell’udienza con il Santo Padre il nostro gruppo ha fatto un giro turistico nella Capitale poi, nel tardo pomeriggio, si è recata a Castelnuovo Romano dove è stata accolta dalla Banda locale che ha eseguito due brani, Bitter e Rosita, composti dal Maestro Renato Soglia.

Dopo aver pranzato tutti insieme all’insegna dell’amicizia e del divertimento  con la musica i due complessi bandistici si sono scambiati alcuni doni. Nell’occasione il Sindaco ha invitato la Banda di Castelnuovo a Palazzuolo sul Senio, in occasione della prima sagra delle castagne Domenica 6 Ottobre.

Un’esperienza umana e musicale che resterà nel nostro cuore, della quale custodiremo per sempre il magnifico ricordo.

Raffaella Raffini 

Il sindaco: “Un’emozione grandissima”

“Già entrando in quella grande sala è un’emozione grande: si sente un’atmosfera di pace e di fratellanza che ti prende il cuore, ti sembra di entrare in un mondo diverso”: brillano ancora gli occhi ad Andrea Casini, sindaco di Palazzuolo sul Senio, di ritorno da quella che per Palazzuolo e per la banda “Savoi” è stata una giornata straordinaria: l’incontro con Giovanni Paolo II, l’essere intorno al Papa e suonare nella sala delle udienze.

“Poi ho nel cuore la figura del Pontefice –continua Casini, davvero emozionante: questa persona così comunicativa e nello stesso tempo così vecchia e malata, ma che ci mette anima e corpo nell’offerta di se stesso. Il momento più commovente è stato quando siamo tutti saliti sul palco, e la banda ha suonato. E poi l’incontro, pur breve, con Giovanni Paolo II: quando mi hanno presentato ha alzato la testa e mi ha sorriso: è un sorriso che non potrò mai dimenticare”.

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, settembre 2002
Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408