Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
Articoli
SPORT

Un nuovo Centro Piscine in Mugello

Dal 2006 il Mugello avrà un nuovo grande Centro Piscine, anzi un “Borgo Nuovo”, legato allo sviluppo dell’area industriale Pianvallico, tra San Piero e Scarperia. Sorgerà nei pressi –sulla destra in direzione San Piero-Barberino- del nuovo incrocio della variante stradale di Massorondinaio. Un investimento consistente, almeno 12 miliardi di vecchie lire, palestra, piscine coperte, altre all’aperto di forma e modalità più ricreative, negozi, ristorazione, un albergo con una quarantina di camere, su un’area di 10 ettari, realizzato da una cordata di imprenditori privati (tra questi Alessandro Brogi, direttore del Golf Poggio dei Medici di Scarperia). “Nell’area a margine del Piano per gli Insediamenti Produttivi –spiega Mauro Dugheri, presidente della società Pianvallico spa ed ex-sindaco di San Piero a Sieve- il comune ha previsto una destinazione ad attività ricreative-ricettive e sportive e come Pianvallico spa abbiamo chiesto su tutto il lotto un progetto unitario, che abbia come elemento la qualità dell’intervento, la misura, il buon inserimento nell’ambiente circostante”.

I tempi dell’intervento? “Il progetto è già stato presentato, e le opere di urbanizzazione saranno completate a fine settembre. Per allora i promotori contano di avviare i lavori, che si svilupperanno in due parti, ultimando prima la parte sportiva, poi quella recettiva”.

A Dugheri, che ha anche compiti di responsabilità nell’Uisp –la quale attraverso la società pubblico-privata “Vivi lo sport” gestisce il Centro Piscine di Borgo San Lorenzo- chiediamo infine se il nuovo centro sportivo che si prevede di costruire a San Piero a Sieve non finirà per fare una dura concorrenza proprio alla struttura borghigiana: “Indubbiamente –riconosce- una ridistribuzione vi sarà. Ma chi sta investendo nella nuova struttura ha fatto le necessarie indagini di mercato, che dimostra la sostenibilità dell’intervento. Io credo che vi sarà comunque una potenzialità maggiore, in grado di attrarre nuova utenza, non solo mugellana: molto dipenderà da come si propongono le cose. Tanto più che il business non è dato certo dalla parte sportiva, ed è il contesto che consente i necessari margini di guadagno. E oggi sta crescendo la richiesta di attività legate al benessere”.

 La facciata del nuovo complesso turistico-sportivo di San Piero a Sieve

 

SCHEDA/

Come sarà il “Borgo Nuovo” di San Piero a Sieve

Il Borgo Nuovo  è un complesso immobiliare che comprende:

  • Un centro sportivo con piscine, palestra e centro fisioterapico
  • Un centro per ristorazione, enogastronomia, mostre e convegni che si chiamerà “Il Palazzo del Gusto”
  • Una struttura ricettiva da 92 posti letto che si chiamerà “La Corte”
  • Un edificio destinato ad attività direzionali e commerciali che si chiamerà “Le Logge”

 

  • Centro sportivo

È un edificio che ospita un insieme di servizi e attività legate allo sport ed al benessere in acqua, in palestra e all’aria aperta per tutte le età, le condizioni fisiche e gli obbiettivi individuali. Ha al suo interno un centro completo per la fisioterapia e la ginnastica medica.

  • Il Palazzo del Gusto

E’ collocato all’estremità sud del “Borgo” e raccoglie tutte le attività legate alla enogastronomia, alle mostre ed ai convegni. Ad esempio la ricerca, selezione e diffusione di prodotti enogastronomici tipici del Mugello, un laboratorio per la loro utilizzazione in una cucina moderna e calibrata e la promozione ed organizzazione di mostre, conferenze e spettacoli.

  • La Corte

E’ un albergo con l’architettura di una villa a corte dotato di 92 posti letto.

  • Le Logge

Offre la possibilità di lavorare in uno spazio urbano a misura d’uomo in cui le attività sportive, ricettive e ricreative forniscono un’occasione di svago personale ed un’attrattiva per i propri clienti.

Il Parco

Occupa la superficie maggiore del lotto ed ospita due piscine all’aperto, una zona giochi e spazi verdi da associare sia alle attività sportive e di benessere che a quella ricettiva. Vi si affacciano le zone esterne del bar, del ristorante e del centro congressi.

Sul lato ovest è posizionato un edificio in corso di definizione da destinare a Ludoteca a servizio degli utenti del complesso ed eventualmente di esterni in collaborazione con l’amministrazione comunale.

 

 © il filo, Idee e notizie dal Mugello, luglio-agosto 2004

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: info@ilfilo.net, Tel. 333 3703408