• www.publiacqua.it
  • www.facebook.com
Contatti: filomugello@gmail.com

Accontentarsi delle briciole…

Vorrei avere il becco per accontentarmi delle briciole… G. Povia – Sanremo 2006
Posted On 16 Feb 2013

Abbandonatevi a ciò che esiste

Abbandonatevi a ciò che esiste. Dite di sì alla vita, e vedrete come la vita all’improvviso comincerà a lavorare per voi anziché contro di voi. Non importa ciò che contiene il momento presente, accettatelo come se l’aveste scelto. E. Tolle, Il Potere di adesso
Posted On 16 Gen 2013

Il dibattito sul Mugello Comune Unico. Intervengono Tagliaferri e Zanieri

Nello scorso numero del “Filo” proponevamo di aprire un dibattito sull’ipotesi di dirigersi verso la costituzione di un comune unico mugellano, alla luce delle novità dei nuovi assetti istituzionali e delle difficoltà economiche del momento. La proposta è stata accolta, e vari...
Posted On 06 Dic 2012
, By

Il Mugello e i Mugellani visti da “fuori”

Non è facile vedere i propri difetti, né, talvolta, riconoscere i propri pregi. Non lo è a livello individuale, ma spesso serve. Allo stesso modo può servire al nostro territorio, del quale siamo parte e proprio per questa estrema vicinanza all’oggetto di osservazione, può...
Posted On 04 Ott 2012
, By

Ci interessa…

Da pochi giorni ha avuto avvio il cosiddetto Anno della Fede, indetto da Benedetto XVI. Un invito particolare a riflettere, profondamente. E in modo nuovo. Un invito che ci interessa e ci riguarda. Riguarda tutti. Anche i non credenti, perché viene loro proposta la provocazione...
Posted On 04 Ott 2012
, By

Comune Mugello

Fondere i nostri comuni in uno solo? Apriamo il dibattito Non è una proposta, ma solo un’ipotesi. Sulla quale aprire però un dibattito serio. E se fosse davvero venuto il momento del “Comune Mugello”? Un comune unico per tutta la vallata –e magari un altro per i comuni della...
Posted On 04 Ott 2012
, By

Possa il fuoco

Questa preghiera è tratta dal libro “Il cielo, la terra e quel che sta nel mezzo”, di Marlo Morgan. Provate a pensare, mentre leggete la parola “fuoco”, alla parola “Spirito” e vi accorgerete che diventerà anche una bellissima preghiera...
Posted On 16 Nov 1998